Blumatica - software edilizia e sicurezza Blumatica

Rendiamo Semplici le Cose Complesse!

Autenticazione Registrati al sito

Cerca:
   Loading...
B-shop: Il Carrello è Vuoto

Blumatica Rischi Specifici ADVANCED Il software per la valutazione ADV dei rischi Chimico e Rumore

Valutazione approfondita e di dettaglio del rischio rumore e del rischio chimico con specifiche funzionalità aggiuntive e integrabili in Blumatica Rischi Specifici

Descrizione

Al fine di gestire esigenze specifiche
o situazioni complesse, Blumatica
dispone di alcuni moduli opzionali
ai rischi specifici di base

Rumore ADV - Chimico INFORISK - Chimico ISPRA - NoStress Approfondito

BLUMATICA RUMORE ADVANCED

Valutazione dell'esposizione quotidiana e settimanale dei lavoratori al rumore ai sensi del Titolo VIII, Capo II del D.Lgs.81/08 e s.m.i. e perfettamente in linea con le norme UNI 9432:2011, UNI EN ISO 9612:2011 ed UNI EN 458:2005 e con l’ultima revisione della UNI 11347:2015 mano.
Dotato di un'interfaccia veramente intuitiva, il software è in grado di adattarsi alle diverse esigenze degli utenti grazie soprattutto ai diversi settaggi e parametri personalizzabili. Rispetto alla versione base, Blumatica Rumore ADV dispone delle seguenti funzionalità aggiuntive:

  • Inserimento di tutta la strumentazione utilizzata per i rilievi fonometrici con possibilità di associazione dei dettagli presenti nel certificato di taratura (errori strumentali che rappresentano i valori di partenza per il calcolo delle incertezze di misura sul livello sonoro equivalente e di picco)
  • Censimento dei rilievi fonometrici (secondo le strategie di misura per compiti, mansioni e giornata intera proposte dalla UNI EN ISO 9612) indipendentemente dalle schede di valutazione
  • Creazione delle schede di valutazione per gruppi omogenei di lavoratori con calcolo dei livelli di esposizione giornaliera o settimanale e relative incertezze di misura in funzione della strategia di misura
  • Interazioni fra rumore e sostanze ototossiche, vibrazioni e segnali di avvertimento
  • Verifica DPI dell’udito ai sensi della norma UNI EN 458:2005
  • Inserimento ed associazione delle deroghe all'uso dei DPI ed al rispetto del valore limite di esposizione nei casi in cui l’utilizzo degli stessi sia più pericoloso del mancato utilizzo
  • Individuazione automatica delle fonti/situazioni espositive con LAeq o LEX > 85 dB(A) e/o Lpicco > 137 dB(C) per la predisposizione degli interventi tecnici e/o organizzativi richiesti dal PARE
  • Banca dati degli interventi tecnici ed organizzativi ai sensi della norma UNI 11347:2015
  • Gestione art. 191 D.Lgs. 81/08 per esposizione molto variabile
  • Elaborazione, mediante CAD integrato, del layout del rischio rumore
  • Elaborazione della relazione tecnica delle indagini fonometriche
  • Elaborazione del DVR del rischio rumore con tutte le valutazioni per gruppi omogenei di lavoratori
  • Elaborazione della Valutazione preventiva in fase di predisposizione del Piano di Sicurezza e Coordinamento per i cantieri temporanei o mobili
  • Elaborazione del PARE – Programma Aziendale di Riduzione dell’Esposizione a rumore nei luoghi di lavoro
BLUMATICA CHIMICO INFORISK

Valutazione per gruppi omogenei di lavoratori al fine di analizzare sia il rischio salute che il rischio sicurezza. Il modello Inforisk è particolarmente indicato per ambiti lavorativi generici e per attività in cui si manipolano miscele più che sostanze e non risulta necessario prendere in considerazione la presenza dei valori limite di esposizione delle sostanze (TLV).

  • L’analisi del rischio sicurezza è condotta sulla base dell’Allegato II delle Linee Direttrici pratiche non obbligatorie della Direttiva Agenti Chimici 98/24/CE
  • L’analisi del rischio salute è condotta utilizzando il modello di calcolo Inforisk, a cura del gruppo di lavoro “rischio chimico”, istituito dalla Regione Piemonte
BLUMATICA CHIMICO ISPRA

Valutazione del rischio chimico per qualsiasi realtà aziendale, anche per laboratori di ricerca che presentano particolari specificità.
La valutazione, condotta per gruppi omogenei di lavoratori, consente di analizzare sia il rischio sicurezza che il rischio salute.

  • L’analisi del rischio sicurezza è condotta sulla base dell’Allegato II delle Linee Direttrici pratiche non obbligatorie della Direttiva Agenti Chimici 98/24/CE
  • L’analisi del rischio salute è condotta utilizzando il modello di calcolo ISPRA, metodologia pubblicata dall’ex ISPESL “La valutazione dei rischi da agenti chimici pericolosi nei laboratori di ricerca”, prendendo spunto dalla pratica applicazione delle Linee Guida dell’ISPRA e Centro Interagenziale “Igiene e Sicurezza del Lavoro” edite a Settembre 2011
BLUMATICA NOSTRESS APPROFONDITO

Valutazione del rischio stress lavoro-correlato in linea con la pubblicazione "Valutazione e gestione del rischio da stress lavoro-correlato" edita dall'INAIL nel Maggio 2011

  • Elaborazione del cronoprogramma delle attività relative alle fasi della valutazione
  • Definizione del gruppo di gestione della valutazione
  • Valutazione oggettiva mediante l'analisi dei seguenti indicatori: eventi sentinella, fattori di contenuto del lavoro e fattori di contesto del lavoro
  • Valutazione approfondita con raccolta della percezione soggettiva dei lavoratori mediante i seguenti strumenti: focus group o somministrazione del questionario INAIL 2011, riportato nel manuale INAIL "Valutazione e gestione del rischio da stress lavoro-correlato"
  • Somministrazione dei questionari mediante file PDF in modalità anonima
  • Elaborazione del DVR specifico per la valutazione oggettiva o approfondita
  • Identificazione delle misure di sicurezza già applicate nonché programmate
  • Simulazioni parametriche per individuare particolari criticità e condizioni di rischio


freccia I software Blumatica sono prodotti di elevata qualità non soltanto tecnica ma anche informatica. Grazie alle diverse partnership con le più importanti aziende del settore (Microsoft, Autodesk, ecc.), infatti i software Blumatica utilizzano i più moderni concetti presenti sullo scenario informatico internazionale, continuamente e tempestivamente aggiornati attraverso delle politiche interne molto rigorose. Ed è proprio per questo che Blumatica è una delle prime software house del settore tecnico che ha iniziato ad utilizzare l'ambiente Microsoft .NET per lo sviluppo delle proprie applicazioni, fino ad arrivare ad utilizzare le più moderne tecnologie in ambito web, tra cui figura quella denominata "Smart Client", utilizzata dai "Big" quali Google e Microsoft stessa

Requisiti Minimi di Sistema: requisiti

Hardware: CPU:1.6 GHz, Memoria: 512 MB (consigliato almeno 1Gb su sistemi operativi Windows Vista e Windows 7)
Hardisk: 6 Gb (per installazioni full)
Sistema Operativo: Windows XP Service Pack 3;
Windows Vista (escluse version Basic Edition);
Windows7 (escluse versioni Starter Edition);
Windows 8
Tool: Internet Explorer 6 o superiore

NOTE: E’ possibile utilizzare i prodotti Blumatica su Personal Mac Intel-based con OS X Leopard (10.5) o successivi, attraverso l’uso di virtualizzatori quali VMWare, Parallels, Virtual Box o Boot Camp con i sistemi operativi Windows 7/8 (sia 32 che 64 bit).
Non è supportata l’attivazione tramite dispositivi di protezione USB.
Il corretto funzionamento del software è vincolato alla qualità dell'ambiente Microsoft virtualizzato ed alla quantità di risorse (RAM, HDD e CPU) dedicate che comunque dovranno rispettare i requisiti minimi previsti dallo specifico prodotto Blumatica.

Schermate

Rumore - DATI AZIENDALIRumore - GESTIONE STRUMENTI DI MISURARumore - GESTIONE MISURAZIONIRumore - SCHEDA VALUTAZIONE PER GRUPPO OMOGENEORumore - PARERumore - DETTAGLIO INTERVENTO TECNICO PAREChimico Inforisk / Chimico ISPRA - PAGINA DATI GENERALIChimico Inforisk / Chimico ISPRA -  PAGINA AGENTI CHIMICIChimico Inforisk / Chimico ISPRA -  PAGINA ANALISI RISCHIO SICUREZZAChimico ISPRA -  PAGINA ANALISI ISPRAChimico Inforisk - PAGINA ANALISI INFORISKChimico ISPRA -  SAAT MODELLO ISPRAChimico Inforisk - SAAT MODELLO INFORISKPAGINA ANALISI AMBIENTALINOSTRESS – VALUTAZIONE APPROFONDITANOSTRESS – ESITO RISULTATI ANALISI APPROFONDITANOSTRESS – ANALISI PER FATTORE QUESTIONARIO NOSTRESS – DATI GENERALI NOSTRESS – CRONOPROGRAMMA VALUTAZIONE

Aggiornamenti

Aggiornamento a Blumatica Rumore ver. 3.0.0

Adeguamento alla UNI 11347: 2015

Redazione del Programma Aziendale di Riduzione dell'Esposizione al rumore – PARE
Il PARE deve essere elaborato in tutti quei casi per cui la valutazione del rischio evidenzia situazioni espositive per cui LAeq o LEX > 85 dB(A) e/o Lpicco > 137 dB(C).
Effettua Download
 

Aggiornamento a Blumatica NoStress ver. 3.0.0

Analisi del rischio Stress Lavoro Correlato con l’introduzione, per l’indagine soggettiva, dei questionari INAIL
Effettua Download
 

Aggiornamento a Blumatica Chimico ver - 2.0

Upgrade a Blumatica Chimico 2.0
Effettua Download
 
Blumatica Chimico MoVaRisCh ISPRA   
 
  • Integrazione dei risultati delle analisi strumentali
    Introdotta la possibilità di riportare i risultati delle analisi strumentali per tutti gli agenti chimici che possiedono valori limite di soglia
  • Integrazione del SAAT
    Introdotta la documentazione che spiega il dettaglio del modello di calcolo utilizzato per la valutazione del rischio salute e del rischio sicurezza
  • Ottimizzazione dei modelli di stampa
    Rivisitati i modelli di stampa del DVR Chimico in riferimento alla possibilità di indicare i dati dei rilievi strumentali
  • Integrazione con il gestionale MyBlumatica
  • Rivisitazione grafica dell’interfaccia degli agenti chimici e della valutazione del rischio chimico
    Migliorata la visualizzazione del dettaglio dell’agente chimico e la pagina di analisi del rischio sicurezza in base alla risoluzione dei monitor.
  • Implementazione di tutte le tue richieste
    • Anagrafica/Nomine
      Introdotta la generazione automatica dell’organigramma
    • Agenti chimici
      Implementata la funzione che permette di associare pittogrammi, frasi di pericolo e consigli di prudenza a prescindere dall’indicazione della classe e categoria dell’agente chimico
    • Agenti chimici
      Implementata la funzione che consente l’associazione multipla di un agente chimico a più ambienti di lavoro
Nuovo Modulo Blumatica Chimico INFORISK (opzionale non incluso nell’aggiornamento)
Valutazione per gruppi omogenei di lavoratori al fine di analizzare sia il rischio salute che il rischio sicurezza. Il modello Inforisk è particolarmente indicato per ambiti lavorativi generici e per attività in cui si manipolano miscele più che sostanze e non risulta necessario prendere in considerazione la presenza dei valori limite di esposizione delle sostanze (TLV).
Effettua Download
 

Aggiornamento a Blumatica Chimico (MoVaRisCh - ISPRA) - 1.1.0

Upgrade a Blumatica Chimico (MoVaRisCh - ISPRA) - 1.1.0
Effettua Download
 

Video

8 Demo (audio video) disponibili

Altre Demo (audio video) correlate disponibili

Documenti

Blumatica Rumore ADV

€ 90,00

Blumatica Chimico INFORISK

€ 150,00

Blumatica Chimico ISPRA

€ 150,00

Blumatica NoStress Approfondito

€ 150,00

7 software