ID #1449

Come vanno considerati gli ambienti di una u.i. privi di terminali di emissioni (ambienti non riscaldati: es. ripostigli)?

Per il calcolo della prestazione energetica di edifici con destinazione d’uso E.1(1) ed E.1(2), si considerano riscaldati o mantenuti a temperatura controllata anche:

  • gli ambienti privi del sottosistema di emissione, qualora la somma dei loro volumi, riferiti all’unità immobiliare, risulti inferiore del 10% rispetto al volume netto complessivo della medesima unità;
  • gli ambienti privi del sottosistema di emissione se collegati in modo permanente ad ambienti riscaldati o mantenuti a temperatura controllata mediante sistemi progettati all’uopo.

Tags: prestazione energetica ambienti non riscaldati

FAQ correlate:

Non puoi commentare questa FAQ