Nome Utente:
password Password:

Tienimi connesso da questo browser

Blumatica - software edilizia e sicurezza Blumatica

Rendiamo Semplici le Cose Complesse!

Login Registrati al sito
B-shop: Il Carrello è Vuoto

Compilazione dei modelli unici edilizia previsti dalla normativa nazionale/regionale per: rilascio Titolo Abilitativo (CIL, CILA, SCIA, PdC, SCIA alternativa al PdC); Comunicazione Fine Lavori (CFL); Segnalazione Certificata di Agibilità (SCA).
Elaborazione della documentazione da allegare in fase di progetto in materia di rifiuti del cantiere edile conformemente alle disposizioni di cui al D.L.gs. 152/2006 Parte IV.
Modelli nazionali e regionali aggiornati al D.Lgs. 222/2016

Modello CILAS per il Superbonus
ai sensi dell’art. 119, comma 13-ter D.L. n.34/2020, come modificato dall’art.33 del D.L. n.77/2021



Guarda il video
4,3 Stelle

Il software si compone di due moduli acquistabili anche singolarmente:

Modelli Unificati

  • Compilazione del modello per: rilascio del Titolo abilitativo, Comunicazione Fine Lavori, Segnalazione Certificata di Agibilità.
  • Gestione degli allegati.
  • Generazione dei bollettini postali.

Consulta l’elenco delle regioni per le quali sono presenti i modelli unificati

Archivio Modelli Unificati >

Perchè sceglierlo?

  • Disponi di una guida nella quale per ciascuna regione e ciascun titolo abilitativo sono specificati gli interventi edilizi ammessi e i relativi riferimenti normativi
  • Disponi dei modelli unici edilizia adottati da tutte le regioni ad eccezione di Piemonte, Sardegna e Trentino-Alto Adige
  • Compili in automatico tutti i dati anagrafici dei soggetti coinvolti (titolare della pratica, tecnico, impresa) evitando di trascriverli ogni volta

Le funzionalità

  • Struttura ad albero del modello.
  • Duplicazione delle sezioni e personalizzazione del modello della pratica edilizia qualora il comune abbia apportato modifiche al modello regionale.
  • Acquisizione di file esterni e compilazione di modelli già disponibili nel software (es. modello rilevazione ISTAT) grazie alla gestione degli allegati.
  • Generazione automatica dell’indice degli allegati da trasmettere all’amministrazione.
  • Generazione del bollettino postale per i pagamenti a favore dell’amministrazione previo inserimento dei dati del versamento.
  • Salvataggio del modello personalizzato con possibile riutilizzo per nuove pratiche.
  • Esportazione in un unico file PDF con unione di tutti gli allegati PDF.
  • Esportazione in formato PDF/A, standard internazionale (ISO19005-1) richiesto per l'invio telematico dei file alle pubbliche amministrazioni.

Rifiuti Edili

  • Stima della quantità dei rifiuti prodotti dall’intervento edilizio.
  • Compilazione della dichiarazione dei rifiuti speciali.
  • Redazione del contratto di appalto per la raccolta, il recupero e lo smaltimento dei rifiuti.

Modelli Dichiarazione Rifiuti Speciali >

Perchè sceglierlo?

  • Disponi del modulo per la Dichiarazione dei Rifiuti Speciali che deve essere allegato alla pratica
  • Disponi di stime tipo della quantità dei rifiuti edili prodotti
  • Compili il contratto di appalto per la gestione dei rifiuti edili per il committente
  • Compili in automatico tutti i dati anagrafici dei soggetti coinvolti (titolare della pratica, tecnico, impresa) evitando di trascriverli ogni volta
rifiuti

Le funzionalità

  • Stima della quantità dei rifiuti sia in mc che in kg.
  • Stima della quantità dei rifiuti automaticamente riportata nella dichiarazione dei Rifiuti Speciali.
  • Salvataggio del modello personalizzato con possibile riutilizzo per nuove pratiche.

Con il software Blumatica Pratiche Edilizie:

  • Archivi la pratica in myBlumatica;
  • Salvi in unico file tutta la documentazione relativa alla richiesta di rilascio del titolo abilitativo e alla chiusura dei lavori.

Schermate

  • Finestra di avvio PE e Rifiuti edili
  • Finestra di avvio Rifiuti edili
  • Dati pratica
  • Anagrafica soggetti coinvolti
  •  Modello Titolo Abilitativo
  • Gestione Allegati
  • Modello Comunicazione Fine Lavori
  • Stima quantità rifiuti
  • Dichiarazione rifiuti speciali
  • Contratto d’appalto per la gestione dei rifiuti
  • Esportazione della pratica per il rilascio del Titolo Abilitativo

Aggiornamenti

Aggiornamento Blumatica Pratiche Edilizie ver. 1.4.0 - rilasciato il 18/10/2021

Upgrade alla versione 1.4.0


Nuovo modello nazionale CILAS Superbonus


Aggiornamento archivio di base per i modelli regionali UMBRIA, EMILIA ROMAGNA e CALABRIA

Modelli UMBRIA con relativi allegati, aggiornati con Determina n.8824 del 06.10.2020 e Det. n.9503 del 24.10.20

  • CILA
  • SCIA
  • PdC
  • SCA (Agibilità)
  • Dichiarazione che tiene luogo dell’agibilità


Modelli EMILIA ROMAGNA con relativi allegati, aggiornati con Delibera n.459 del 06/04/2021

  • Titolo edilizio o istanza (CILA, SCIA, PdC)
  • Asseverazione di titolo edilizio o istanza
  • SCA (Agibilità)
  • Comunicazione di fine lavori
  • Modulo comunicazione Opere temporanee
  • Modulo di accatastamento urbano


Modelli CALABRIA con i relativi allegati, aggiornati a giugno 2019

  • CIL
  • CILA
  • SCIA
  • SCIA alternativa al PdC
  • PdC
  • SCA (Agibilità)
  • Comunicazione di fine lavori

Aggiornamento descrizioni degli interventi per la regione SICILIA
(Legge n.23 del 6 agosto 2021)



Aggiornamenti strutturali

  • Aggiornato Exe alla versione 1.4.0.0
  • Aggiornamento Net FrameWork 4.5.2
  • Aggiornate Dev Express alla 19.2.3 e librerie BFC
  • Verificate le TxtControl che sono alla versione 25
  • Versione PDF-XChange Editor 7.0.324.3

Aggiornamento Blumatica Pratiche Edilizie ver. 1.3.0 - rilasciato il 30/11/2017

Upgrade alla versione 1.3.0


  • Aggiornamento del componente PDF con la nuova versione rilasciata dal fornitore;
  • Integrazione del menu con voci Comunicazione Fine Lavori e Segnalazione Agibilità e gestione dei relativi allegati;
  • Funzionalità Genera ed Includi Indice Allegati e Unisci gli allegati PDF alla pratica al menu Crea pratica;
  • Gestione allegati preferiti;
  • Aggiornamento archivio Modelli Unificati con:
    • modelli per la Comunicazione Fine Lavori per tutte le Regioni;
    • modello CILA Friuli Venezia Giulia;
    • modello per certificato regolare esecuzione da allegare alla SCA;
    • modello PdC Campania approvato con decreto dirigenziale n. 119 del 16.10.2017;
    • modello PdC Comune di Napoli revisionato il 20.10.2017;
    • modello PdC Puglia approvato con determinazione dirigenziale n.101 del 12.10.2017;
    • modello PdC Abruzzo approvato con delibera giunta regionale n. 577 del 11.10.2017.
Inoltre
  • Modificato My Blumatica con sincronizzazione dati INAIL, INPS e Cassa Edile per le imprese
  • Inseriti video tutorial nella pagina di avvio
  • Automatismi per inserimento nel contratto dei rifiuti dell’eventuale impresa adibita alla gestione rifiuti diversa da quella esecutrice

Aggiornamento Blumatica Pratiche Edilizie ver. 1.2.0 - rilasciato il 12/07/2017

Upgrade alla versione 1.2.0



Aggiornamento dell'archivio dei Modelli Unificati con:

  • modelli nazionali adottati in sede di Conferenza Unificata Stato, Regioni ed Enti locali il 04.05.2017;
  • modelli Regione Campania approvati con il decreto n.19 del 22.06.2017 e modelli del Comune di Napoli;
  • modelli Regione Abruzzo approvati con delibera di Giunta Regionale n.333 del 26.06.2017;
  • modelli Regione Sicilia approvati con deliberazione di Giunta Regionale n.237 del 14.06.2017.

Realizzazione di migliorie varie:

  • Il comando copia pagina consente di duplicare una pagina e di editarla senza apportare modifiche ai nomi dei campi.
  • Il comando inserisci logo importa il logo in alto a sinistra nella prima pagina nel documento.
  • Inserita la funzionalità che trasforma tutti gli allegati in PDF e le immagini in formato .tif
  • Al momento dell’installazione è possibile scegliere se installare BluPDF come programma predefinito

Aggiornamento Blumatica Pratiche Edilizie ver. 1.0.2 - rilasciato il 06/04/2017

Upgrade alla versione 1.0.2
Vedi tutti gli aggiornamenti
Vedi meno

Video

FAQ

1.

Qualora sia necessario è possibile personalizzare i modelli nazionali o regionali per inserire modifiche apportate dal Comune?

Sì, mediante gli strumenti messi a disposizione è possibile, ad esempio, inserire il logo del Comune, aggiungere o modificare il testo, inserire nuove pagine.

2.

Nella sezione degli allegati possono essere caricati file esterni? In quale formato?

I file nella pagina Allegati possono essere caricati in qualsiasi formato.

3.

E’ possibile generare file in formato PDF/A oramai standard per i file ad invio telematico alle pubbliche amministrazioni?

Sì, il programma consente di esportare la pratica in tale formato e l’utente, inoltre, può convertire un qualsiasi file pdf esterno (anche non inerente la pratica) in PDF/A grazie alla funzionalità messa a disposizione.

4.

In che modo è possibile personalizzare i contenuti della Dichiarazione dei Rifiuti Speciali e del contratto d’appalto per la raccolta, trasporto, recupero e/o smaltimento dei rifiuti?

Il Software è dotato di un Word processor che presenta tutte le funzionalità consolidate nella pratica. Esso consente di intervenire nella struttura dei documenti per qualsiasi personalizzazione a monte dell’elaborazione finale degli stessi.

5.

Il software è sempre aggiornato alla normativa in vigore?

La Funzionalità Verifica aggiornamenti all’avvio consente di verificare ed acquisire gli aggiornamenti periodici rilasciati. Per tale scopo è consigliabile stipulare il contratto di aggiornamento per garantirsi l’aggiornamento continuo.


Documenti

Scarica la documentazione presente


Requisiti Minimi di Sistema \ UTILIZZO E PROTEZIONE SOFTWARE

Vedi i requisiti necessari per l'installazione del software

Hardware:

CPU: 2 GHz Dual Core
RAM: 2 Gb

Hard disk: 6 Gb (per installazioni full)

Sistema Operativo:

Windows 7 (escluse versioni Starter Edition);
Windows 8.x (solo PRO, escluse versioni RT);
Windows 10

NOTA GENERALE: E’ possibile utilizzare i prodotti Blumatica su Personal Mac Intel-based con OS X Leopard (10.5) o successivi, attraverso l’uso di virtualizzatori quali VMWare, Parallels, Virtual Box o Boot Camp con i sistemi operativi Windows (come sopra indicati). Non è supportata l’attivazione tramite dispositivi di protezione USB. Il corretto funzionamento del software è vincolato alla qualità dell'ambiente Microsoft virtualizzato ed alla quantità di risorse (RAM, HDD e CPU) dedicate che comunque dovranno rispettare i requisiti minimi previsti dallo specifico prodotto Blumatica. I marchi citati sono da ritenersi proprietà dei legittimi proprietari.

UTILIZZO E PROTEZIONE SOFTWARE

I software vengono concessi in licenza d’uso su singolo PC per volta. Al fine di limitare l’utilizzo non autorizzato da parte di terzi, tutti i software sono dotati di un sistema di protezione che richiede il rilascio di un codice di attivazione da parte di Blumatica. Non è possibile ottenere ulteriori codici se non disinstallando/disattivando il software dal precedente PC. In alternativa, è possibile acquistare delle licenze aggiuntive oppure utilizzare i seguenti dispositivi di protezione hardware:

  1. SecurKey - Utilizzi il software previo inserimento della chiave. Puoi installare il software su "n" PC ma utilizzarlo solo dove è inserita la chiave.
  2. BluDrive 16 GB Portachiavi - Il software è installato direttamente sul dispositivo. Utilizzi il software senza installazione locale (personal computer, notebook) e puoi portarlo sempre con te.
    Non può essere usato per i seguenti software: Blumatica AggiudiGare, Blumatica BIM ArchIT, Blumatica BIM RendeRT, Blumatica Linee Vita, Blumatica Ancoraggi, Blumatica Corrispettivi Bonus Fiscali.

freccia I software Blumatica sono prodotti di elevata qualità non soltanto tecnica ma anche informatica. Grazie alle diverse partnership con le più importanti aziende del settore (Microsoft, Google, ecc.), infatti i software Blumatica utilizzano i più moderni concetti presenti sullo scenario informatico internazionale, continuamente e tempestivamente aggiornati attraverso delle politiche interne molto rigorose. Ed è proprio per questo che Blumatica è una delle prime software house del settore tecnico che ha iniziato ad utilizzare l'ambiente Microsoft .NET per lo sviluppo delle proprie applicazioni, fino ad arrivare ad utilizzare le più moderne tecnologie in ambito web, tra cui figura quella denominata "Smart Client", utilizzata dai "Big" quali Google e Microsoft stessa
Chiudi X

Acquista

Modelli Unificati
Consulta l’elenco delle regioni per le quali sono presenti i modelli unificati

ATTENZIONE! Il prezzo è per Acquisto Licenza Perpetua e NON per Canone Annuo! Diverso il Contratto di Aggiornamento Annuale, facoltativo, acquistabile ad integrazione, per essere coperti da aggiornamenti tecnici e normativi senza pensieri!

€ 180,00

€99,00

Rifiuti Edili
Consulta l’elenco Modelli Dichiarazione Rifiuti Speciali

ATTENZIONE! Il prezzo è per Acquisto Licenza Perpetua e NON per Canone Annuo! Diverso il Contratto di Aggiornamento Annuale, facoltativo, acquistabile ad integrazione, per essere coperti da aggiornamenti tecnici e normativi senza pensieri!

€ 160,00

€90,00

Ultime notizie dal Blog Blumatica

Chiarimenti in merito al nuovo modello unificato CILA-S da presentare per tutti gli interventi che beneficiano del Superbonus 110%

28 Ottobre 2021

Nuovo modello unico CILA-Superbonus 110%: novità e responsabilità


Leggi tutto

Chiarimenti in materia di agibilità: casistica degli interventi, tempistiche, controlli e contenuti della Segnalazione Certificata

18 Aprile 2019

Segnalazione Certificata di Agibilità: iter, responsabilità e allegati


Leggi tutto

Classificazione dei rifiuti edili, ciclo di vita, formulario, registro di carico/scarico, stima certificata e contratto di appalto

21 Marzo 2019

Rifiuti edili: definizioni, responsabilità e obblighi documentali


Leggi tutto

Azienda


Certificazione

STAR

Copyright (C) Blumatica. All rights reserved. P.IVA 03965190659 - Privacy Policy - Condizioni di Licenza d'Uso
Linkedin