Nome Utente:
password Password:

Tienimi connesso da questo browser

Blumatica - software edilizia e sicurezza Blumatica

Rendiamo Semplici le Cose Complesse!

Login Registrati al sito
B-shop: Il Carrello è Vuoto

Grazie alla perfetta integrazione con Blumatica BIM ArchIT, puoi creare o aprire un modello architettonico già pronto ed ottenere in automatico il calcolo energetico:
  • APE, AQE e relazione tecnica (ex Legge 10) per tutte le regioni d’Italia
  • Diagnosi energetica
  • Carichi termici estivi e potenza termica invernale
  • Serre solari

Per le pratiche di detrazione fiscale (es. Superbonus 110%) si consiglia di utilizzare esclusivamente Blumatica Energy e non BIM Energy*



you tube video Guarda il video
4,4 Stelle
Blumatica BIM Energy è un modulo opzionale di Blumatica BIM ArchIT e il corretto utilizzo richiede l’installazione di Blumatica BIM ArchIT e Blumatica Energy (e relativi moduli opzionali se necessari per diagnosi, serre solari e carichi termici estivi) allineati all’ultima release in distribuzione.
Blumatica BIM Energy non può essere usato se possiedi Blumatica Energy CE.
E' possibile upgrade a Blumatica Energy qualora interessati.

Perchè scegliere Blumatica Energy BIM?

ape

Dal modello architettonico elabori APE, AQE, relazione tecnica (Legge 10) e di calcolo,

annunci commerciali, trasmittanze termiche e verifiche termoigrometriche, fattibilità degli interventi migliorativi, carichi termici invernali, esportazioni regionali. Tutto in un unico software!
Con l’aggiunta degli altri moduli, puoi calcolare anche diagnosi energetiche, carichi termici estivi e serre solari.


risultati realtime
Risultati in real-time

grazie alla perfetta integrazione con Blumatica BIM ArchIT, puoi visualizzare i risultati energetici mentre progetti il tuo modello architettonico. Inoltre, all’interno dello stesso software, puoi ricavare in automatico tavole grafiche ed elaborati il cui contenuto è dinamicamente adeguato all’evoluzione del progetto.


xml
Progettazione 2D/3D dell’edificio per il calcolo interattivo delle dispersioni

puoi creare o aprire un modello architettonico già pronto e, definendo le caratteristiche termofisiche agli oggetti (pareti, solai, infissi, ecc.), ottenere in automatico il calcolo energetico.
Per la creazione dell’edificio, in tuo aiuto l’importazione di planimetrie in formato DXF/DWG: semplicemente ricalcandola, ricavi in pochi minuti il progetto architettonico e tutte le valutazioni energetiche.
Il software consente anche di aggiungere al progetto ulteriori componenti mediante l’input tabellare al fine di velocizzare la redazione di APE veloci.


3d
Identificazione automatica dei confini

in funzione della conformazione dell’edificio il software provvede a calcolare in automatico per ciascun componente disperdente (pareti, solai, ecc.) le dimensioni e relativo confine. Ciò consente al tecnico di riuscire a gestire in maniera semplice e veloce casi di confini multipli di un componente (es. solaio/parete che confina in parte con l’ambiente esterno e in parte con altri locali).


split
Calcolo automatico ombreggiamenti

il software è in grado di calcolare in automatico le ombre e relativi fattori di ombreggiamento su tutti i componenti dovuti alla conformazione dell’edificio (oggetti orizzontali e verticali) e di eventuali ostruzioni esterne aggiunte dall’utente nel modello per simulare la presenta di edifici o oggetti promiscui.


impianti
Individuazione e calcolo automatico dei ponti termici

in funzione della conformazione del progetto architettonico e delle stratigrafie utilizzate, il software è in grado di individuare e calcolare la trasmittanza termica lineare, la lunghezza e il coefficiente di attribuzione delle principali tipologie di ponte termico presenti all’interno di un edificio:

  • Angoli sporgenti e rientranti, con e senza pilastri
  • Innesto parete e solaio (di copertura e pavimento)
  • Innesto pareti perimetrali e pareti interne (tramezzature)
  • Infissi e porte
  • Pilastri


Blumatica BIM Energy è un modulo opzionale di Blumatica BIM ArchIT e il corretto utilizzo richiede l’installazione di Blumatica BIM ArchIT e Blumatica Energy (e relativi moduli opzionali se necessari per diagnosi, serre solari e carichi termici estivi) allineati all’ultima release in distribuzione.
Blumatica BIM Energy non può essere usato se possiedi Blumatica Energy CE.
E' possibile upgrade a Blumatica Energy qualora interessati.

*Per le pratiche di detrazione fiscale, in particolar modo per il Superbonus 110%, si consiglia di utilizzare il software Blumatica Energy invece di BIM Energy in quanto, a seguito di un sondaggio tra gli oltre nostri 30.000 clienti, risulta essere molto più veloce e pragmatico rispetto all’approccio BIM.

Mentre per una corretta progettazione in BIM è necessaria una precisa rappresentazione del modello architettonico, il CAD integrato in Blumatica Energy, essendo mirato proprio al calcolo energetico, consente una più semplice schematizzazione e gestione del modello.
Grazie anche ad una serie di automatismi, in Blumatica Energy puoi rapidamente passare dallo stato di fatto al post intervento e verificare rapidamente tutti i requisiti previsti dalle pratiche di detrazioni fiscali (miglioramento di due classi energetiche, rispetto verifiche ex Legge 10, ecc.).

Nota: in BIM Energy non è possibile effettuare il calcolo energetico partendo da un modello architettonico realizzato con un altro software. Infatti, nonostante l’IFC sia “pubblicizzato” come un file di interscambio tra software diversi, risulta monco di molte informazioni, non consentendo quindi di ricreare “fedelmente e senza errori” il modello architettonico originario, se non con ulteriori operazioni manuali dell’utente che allungano inevitabilmente i tempi di progettazione.

16 ore di corso interattivo con rilascio di CFP

APE, Legge 10 e gestione
pratiche bonus fiscali

ecco cosa fare per essere realmente autonomi
anche grazie al software Blumatica

Aderisci all’offerta lancio!



Accetto le Condizioni di Licenza d'Uso.


Schermate

  • Ostruzioni e Angoli di ombreggiamento
  • Calcolo automatico confini dei componenti
  • Identificazione e calcolo automatico Ponti termici
  • Zone Termiche ed Ambienti
  • Dati impianto
  • Classe energetica APE
  • Verifiche di legge (relazione tecnica ex. Legge-10)
  • Interventi migliorativi
  • Potenza termica invernale

Aggiornamenti

Blumatica BIM ArchIT 1.5.0 - rilasciato il 26/03/2020

Blumatica BIM ArchIT 1.5.0

  • Integrazione Blumatica BIM Energy, clicca qui per i dettagli.


Blumatica BIM ArchIT 1.4.0 - rilasciato il 18/10/2019

Blumatica BIM ArchIT 1.4.0

Blumatica BIM ArchIT

  • Abachi dinamici
  • Visualizzazione delle ombre nelle viste piante, prospetti, sezioni e viste 3D
  • Gestione dei vani con colori e calcolo rapporti aeranti e illuminanti
  • Clash detection oggetti
  • Migliorate le prestazioni e il livello di dettaglio per le viste pianta, prospetti e sezioni ed elaborazione delle tavole di Stampa

Blumatica BIM RendeRT

  • Fotoinserimenti realistici anche con oggetti IFC esterni e messa in tavola
  • Definizione dell’ambiente naturale circostante e arricchimento della scena con oggetti animati (persone, animali e veicoli)

Blumatica BIM ArchIT 1.3.0 - rilasciato il 01/03/2019

Blumatica BIM ArchIT 1.3.0

  • Nuovo motore di stampa e viste di progetto in modalità BIM Authoring (bianco e nero, colori e materiali)
  • Integrato il modulo opzionale Blumatica BIM RendeRT
Vedi tutti gli aggiornamenti
Vedi meno

Video

16 Video

Altri video correlati disponibili

Prodotti correlati

Blumatica BIM ArchIT

Il software per la progettazione architettonica secondo standard IFC

Blumatica Energy

Il software per la certificazione energetica degli edifici

Blumatica APE e L10 Fast (EGE)

Il software per verifiche ex L.10, interventi migliorativi e Conto Termico 2.0

Blumatica Ponti Termici FEM

Il software per il calcolo dei ponti termici

Blumatica Detrazioni Fiscali (Ecobonus)

Il software per il calcolo e la gestione pratiche

Blumatica Diagnosi Energetica

Il software per diagnosi energetica mediante tailored rating

Blumatica Corrispettivi Bonus Fiscali

Il software per il calcolo automatico corrispettivi professionali

Blumatica Carichi Estivi

Il software per il calcolo dei carichi termici estivi

Blumatica Serre Solari

Il software per il calcolo del risparmio energetico dell’edificio

Blumatica UNI 10200

Il software per la contabilizzazione del calore

BlumatiCAD Componenti Trasparenti

Disegno, catalogazione, trasmittanza e parametri vari

Blumatica ITACA

Il software per calcolare e redigere il Protocollo ITACA 2011

Blumatica Acustica

Il software per la verifica e la classificazione dell’isolamento acustico

Blumatica Energy Web

Il software per rilevare i dati di certificazione energetica


Documenti / Esempi e modelli

Scarica la documentazione presente


Requisiti Minimi di Sistema \ UTILIZZO E PROTEZIONE SOFTWARE

Vedi i requisiti necessari per l'installazione del software

SISTEMA OPERATIVO

Requisiti consigliati

Microsoft® Windows® 7 SP1
Microsoft® Windows® 8
Microsoft® Windows® 8.1
Microsoft® Windows® 10
Microsoft® Windows® 11

Il software è distributo solo per le versioni di Windows a 64 bit.
NOTE: NON SONO SUPPORTATI I SISTEMI MAC, LINUX E SOFTWARE APPLICATIVI COME WORKS

Requisiti minimi

Microsoft® Windows® 7 SP1
Microsoft® Windows® 8
Microsoft® Windows® 8.1
Microsoft® Windows® 10
Microsoft® Windows® 11

Il software è distribuito solo per le versioni di Windows a 64 bit.
NOTE: NON SONO SUPPORTATI I SISTEMI MAC, LINUX E SOFTWARE APPLICATIVI COME WORKS


PROCESSORE (CPU)

Requisiti consigliati

Processore multicore:
Intel Core i5 / i7 da 3.0Ghz, AMD Ryzen 5 / 7 da 2.0 Ghz o superiore.

Requisiti minimi

Processore con 2 core:
Intel Core2 Duo 2.4 Ghz o superiore / AMD Athlon X2 2.8 Ghz o superiore


MEMORIA

Requisiti consigliati

16 GB RAM

Requisiti minimi

4 GB RAM


SCHEDA VIDEO (GPU)

Requisiti consigliati

Scheda video compatibile OpenGL 3.0 o superiore e compatibile Directx 11 Shader Model 4 (consigliato Shader Model 5) con 4GB di RAM e 2000 (consigliati 3000) o più punti PassMark (clicca qui per vedere la lista PassMark).
Si consiglia di aggiornare i driver video alla versione più recente.

Requisiti minimi

Scheda video compatibile OpenGL 3.0 o superiore e compatibile Directx 11 Shader Model 4 (consigliato Shader Model 5) con 2GB di RAM e 1200 (consigliati 2000) o più punti PassMark (clicca qui per vedere la lista PassMark).
Si consiglia di aggiornare i driver video alla versione più recente.


SCHERMO

Requisiti consigliati

Risoluzione 1920x1080 pixel
Impostazioni DPI consigliata: 100% (96 DPI)

Requisiti minimi

Risoluzione 1366 x 768 pixel
Impostazioni DPI consigliata : 100% (96 DPI)


DISCO RIGIDO

Requisiti consigliati

5 GB di spazio libero

Requisiti minimi

2 GB di spazio libero


SCHEDA AUDIO

Requisiti consigliati

Qualsiasi supportata da Windows (necessaria per i Video Tutorial)

Requisiti minimi

Qualsiasi supportata da Windows (necessaria per i Video Tutorial)


MOUSE

Requisiti consigliati

Mouse a 3 tasti con rotellina di scorrimento

Requisiti minimi

Mouse a 3 tasti con rotellina di scorrimento


CONNETTIVITÀ

Requisiti consigliati

Connessione ad Internet per le funzionalità web di autoaggiornamento

Requisiti minimi

Connessione ad Internet per le funzionalità web di autoaggiornamento


NOTA GENERALE: E' possibile utilizzare i prodotti Blumatica su Personal Mac Intel-based con OS X Leopard (10.5) o successivi, attraverso l’uso di virtualizzatori quali VMWare, Parallels, Virtual Box o Boot Camp con i sistemi operativi Windows (come sopra indicati). Non è supportata l’attivazione tramite dispositivi di protezione USB. Il corretto funzionamento del software è vincolato alla qualità dell'ambiente Microsoft virtualizzato ed alla quantità di risorse (RAM, HDD e CPU) dedicate che comunque dovranno rispettare i requisiti minimi previsti dallo specifico prodotto Blumatica. I marchi citati sono da ritenersi proprietà dei legittimi proprietari.

UTILIZZO E PROTEZIONE SOFTWARE

I software vengono concessi in licenza d’uso su singolo PC per volta. Al fine di limitare l’utilizzo non autorizzato da parte di terzi, tutti i software sono dotati di un sistema di protezione che richiede il rilascio di un codice di attivazione da parte di Blumatica. Non è possibile ottenere ulteriori codici se non disinstallando/disattivando il software dal precedente PC. In alternativa, è possibile acquistare delle licenze aggiuntive oppure utilizzare i seguenti dispositivi di protezione hardware:

  1. SecurKey - Utilizzi il software previo inserimento della chiave. Puoi installare il software su "n" PC ma utilizzarlo solo dove è inserita la chiave.
freccia I software Blumatica sono prodotti di elevata qualità non soltanto tecnica ma anche informatica. Grazie alle diverse partnership con le più importanti aziende del settore (Microsoft, Google, ecc.), infatti i software Blumatica utilizzano i più moderni concetti presenti sullo scenario informatico internazionale, continuamente e tempestivamente aggiornati attraverso delle politiche interne molto rigorose. Ed è proprio per questo che Blumatica è una delle prime software house del settore tecnico che ha iniziato ad utilizzare l'ambiente Microsoft .NET per lo sviluppo delle proprie applicazioni, fino ad arrivare ad utilizzare le più moderne tecnologie in ambito web, tra cui figura quella denominata "Smart Client", utilizzata dai "Big" quali Google e Microsoft stessa
Chiudi X

Acquista

Blumatica BIM ArchIT
ATTENZIONE! Il prezzo è per Acquisto Licenza Perpetua e NON per Canone Annuo! Diverso il Contratto di Aggiornamento Annuale, facoltativo, acquistabile ad integrazione, per essere coperti da aggiornamenti tecnici e normativi senza pensieri!

€ 390,00

Blumatica Energy
ATTENZIONE! Il prezzo è per Acquisto Licenza Perpetua e NON per Canone Annuo! Diverso il Contratto di Aggiornamento Annuale, facoltativo, acquistabile ad integrazione, per essere coperti da aggiornamenti tecnici e normativi senza pensieri!

€ 395,00

€155,00

Per avere Blumatica BIM Energy GRATIS devi possedere Blumatica Energy e Blumatica BIM ArchIT. Verifica cosa ti manca e acquista!


Ultime notizie dal Blog Blumatica

Vediamo come cambia il Superbonus con il Decreto Aiuti-Quater, pubblicato il 18 novembre 2022

23 Novembre 2022

Superbonus 110% per condomini con CILAS e delibera assembleare entro il 25 novembre, 90% nel 2023 per condomini e unifamiliari


Leggi tutto

Superbonus al 90% per condomini e unifamiliari, proroga fino al 31 marzo 2023 con aliquota 110% per le unifamiliari con 30% dei lavori completati a settembre 2022.

11 Novembre 2022

Decreto Aiuti-quater: come sta cambiando il Superbonus


Leggi tutto

Blumatica riprende gli incontri direttamente sul territorio, per condividere esperienze e informazioni con clienti e cultori della materia.

5 Ottobre 2022

Superbonus 110% in real time per la scadenza del 30 settembre per gli edifici unifamiliari


Leggi tutto

Azienda


Certificazione

STAR

Copyright (C) Blumatica. All rights reserved. P.IVA 03965190659 - Privacy Policy - Condizioni di Licenza d'Uso - Modalità di pagamento
Linkedin